All posts filed under: autunno

Decisi di prendermi per mano e di guarirmi da solo. Sapevo che questo percorso sarebbe stato ripido e faticoso ma ero deciso ad andare fino in fondo. Dopo tutto non ero solo avevo il mare con me.

1 commento

Questo migrare d’ali, volge il suo volo qui, nel paese un tempo considerato il più piccolo e il più bello del mondo.

1 commento

Ma forse sotto sotto tu resti sempre tu, sensibile alle stesse cose, stupida per le stesse cose.  Nonostante la vita ti abbia spezzato più volte….

1 commento

Il viaggio non è altro che un passato oramai decaduto e un futuro mai realizzato. C’è un cambiamento continuo, perpetuo che modifica il corso degli eventi e la fisionomia dei paesaggi, che non va ignorato.

3 commenti